ARIACORTE.IT   OFFICIAL WEB SITE

 

       
      
                                                musica popolare salentina

        
 


                                                                                                                                                                                                                                                                  

ariacorte.taranta@libero.it  - Rocco Borlizzi (Band Manager) 347-4789503







Recensioni

Un futuro per il nostro passato
: il famoso motto coniato per i beni culturali d’Italia trova una perfetta applicazione in questo CD. Gli Ariacorte fanno musica moderna, modernissima, attingendo a profusione alle sonorità antiche, antichissime della loro terra, quel Sud Salento in cui, come diceva Carmelo Bene, “il pensiero si de-pensa e si spensiera. ”Ma quella crisi del pensiero razionale che nel passato si giustificava con l’asfissiante oppressione baronale, la miseria materiale, l’emigrazione coatta, aveva allora il suo esito naturale nel Tarantismo, fenomeno mitico-patologico che trovava la sua cura nella musica: la jatromusica per l’appunto. Essa portava alla liberazione da tutte le oppressioni, attraverso la danza, il ritmo, l’euforia, la gioia esplosiva e contagiosa: un modo di vivere, non solo di sopravvivere. Metti che oggi un viaggiatore, in una notte tempestosa, entri in una discoteca e si imbatta in migliaia di giovani esagitati da una musica metallica e ossessiva, non vede forse dei nuovi “Tarantati” ? L’esplosione di energia che essi irradiano non è forse la stessa liberazione che i vecchi contadini del Salento cercavano nella pizzica-pizzica? Ecco, questa è la modernità-arcaicità di questo gruppo che non è solo di musica, ma di danza, di ricerca, di racconto, di educazione, addirittura. Questi artisti dichiarano apertamente che fanno spettacolo per insegnare e divertire. E in questa dichiarazione vi è la riconquista del pensiero razionale che riflette sulle sue radici e le recupera per vivere meglio; non per sopravvivere. BIANCA TRAGNI - Antropologa

“Una piazza, un palco, una sera d’estate. E sul palco la musica di Ariacorte. E’ subito festa, festa di ritmi, di emozioni, di danza e di simpatia. Ora racchiusa in un nuovo cd, la proposta musicale di Ariacorte presenta il fascino e la forza della tradizione pugliese in un’inedita sintesi di temi antichi e moderne sonorità. Animato da sincera passione nel lavoro di ricerca e riproposizione del patrimonio musicale salentino, il gruppo si è incamminato lungo un esemplare percorso di acquisizione e arricchimento del repertorio tradizionale, creando un originale impasto musicale che racchiude suggestioni, sapori e sonorità diverse in arrangiamenti nuovi e accattivanti. I ritmi forti della pizzica si alternano ai canti di lavoro e alle melodie in griko, alle ballate contadine e ai temi d’amore, in un viaggio musicale che ben delinea la ricchezza e la varietà del paesaggio sonoro del Salento, aperto nei secoli a influenze di culture diverse. Così accanto ai colpi dei tamburelli riecheggiano arpeggi che giungono dalla vicina Grecia, accordi di tarantelle mediterranee, voci e suoni di paesi lontani, in una miscela sapiente che porta con sé un’esuberante e coinvolgente magia. La magia di una sera d’estate che rivive ad ogni nuovo ascolto.
GIUSEPPE GENNARO – Giornalista

La musica degli Ariacorte ha radici arcaiche, è la voce primitiva dei cantori popolari e dei loro "antichi giocatoli a corda"; tuttavia, un'attenta reinterpretazione, giovane ed attuale, sfronda e rinfresca come acqua di ruscello struggenti filastrocche d'amore e ammalianti brani conformi alla tradizione, senza per questo alterare "l'agilità" e l'immediatezza che nei secoli hanno contraddistinto la musica del popolo.
ILEANA TEDESCO -Giornalista

Sono contento di aver incontrato, girando il Salento, gli Ariacorte, per il bel sound, per l'autenticità della loro comunicazione artistica e per il grande impegno a far conoscere questo bellissimo patrimonio musicale nel mondo.
ENRICO CAPUANO (Musicista/Produttore)

Mai come oggi, quando singoli territori sono costretti a mettersi sul mercato per "stare" nella globalizzazione, si rischia di disperdere o di svendere la propria identità. Mai come oggi la musica tradizionale salentina e con essa quella degli Ariacorte si impone come la voce più alta e più forte di questa regione.
GIOVANNI VACCA - Scrittore

Per saperne di più: Sonicbands

Nel 1999 gli Ariacorte hanno inciso un cd audio e una musicassetta dall’omonimo titolo di cui ne curano anche la distribuzione.

L’album comprende 10 brani tra i quali alcuni fortemente tradizionali come Pizzicarella, Tarantata e Lu rusciu de lu mare, altri semplicemente orecchiabili come Lu vecchiu e Lu scarpareddhru; matinate che ripercorrono a ritroso l’evoluzione musicale salentina come Quannu te lai la facce… per culminare in brani legati sempre alla tradizione, ma colorati con arrangiamenti musicali che fuoriescono dai canoni del puro popolare quali E nà sta sira vegnu e Fimmine.

 Segui Ariacorte su:        

 

                         Scarica GRATIS l'intero album "DE SIRA" degli ARIACORTE DOWNLOAD

1- DE SIRA (alla sera) ASCOLTA
2- LU SULE CALAU CALAU (il sole volge al tramonto) ASCOLTA
3- PIZZICA DI COSIMO ASCOLTA
4- AREMU ASCOLTA
5- QUANT'AVE (da quanto tempo) ASCOLTA                                           

6- TARANTELLA CONCENTRATA ASCOLTA
7-  ROSA ASCOLTA
8- SUTT'ACQUA (immerso in acqua) ASCOLTA
                           Scarica GRATIS l'intero album "TARANZANDO" degli ARIACORTE DOWNLOAD


1- CANUSCU NA CARUSA (conosco una fanciulla) ASCOLTA
2- E LU SULE CALAU CALAU (il sole volge al tramonto) ASCOLTA
3- A LI MARISCI ( il riposino nei caldi pomeriggi d'estate) ASCOLTA
4- LUCIME LUNA (fammi luce oh luna) ASCOLTA
5- NINNA NANNA ASCOLTA
6- PECURARU (il pastore) ASCOLTA
7- RONDINELLA ASCOLTA
8- PASSAI DE LU SCIARDINU (passai dal giardino) ASCOLTA
9- LU RUSCI DE LU MARE (il rumore del mare) ASCOLTA
10- BEDDHRA CI DORMI (bella che dormi) ASCOLTA
11- KALINIFTA (buona notte) ASCOLTA
12 - TARANZANDO (brano musicale) ASCOLTA

Prodotto e distribuito in Italia ed all'estero dalla romana BLOND RECORDS di E. Capuano, l'album comprende 12 brani.

9- SAN VITO ASCOLTA
10- TAMBURU CANAJA (tamburo canaglia) ASCOLTA
Copyright©2014  Ariacorte
Graphical editing by Ariacorte Official
HOME ORIGINI DISCOGRAFIA IL GRUPPO PH GALLERY LA PIZZICA CONCERTI CONTATTI

 

 

Powered by